SHOP ONLINE

BEAUTY FEET

17 04

 

Pedicure home-made

Le temperature si stanno alzando sempre di più e così la nostra voglia di indossare vestiti dai tessuti ultra leggeri e colorati ma soprattutto… sandali, open-toe e zeppe! Impossibile mentire: non appena il sole inizia a scaldare l’aria il desiderio di mostrare più pelle che stoffa si fa sentire. Pensi di non essere ancora pronta per liberarti di stivali e sneakers? Niente paura, qui trovi una mini guida per una perfetta pedicure home-made:

 

  • Il pediluvio, il primo step fondamentale! Immergi i piedi per 10 minuti in una bacinella di acqua tiepida – a cui avrai aggiunto 3 cucchiai di bicarbonato oppure sale marino o ancora succo di limone, per stimolare il rinnovo cellulare – per ammorbidire la pelle e passare così ai trattamenti successivi.
  • Ora che la pelle si è ammorbidita possiamo passare all’esfoliazione. Utilizza uno scrub in microgranuli da massaggiare su tutto il piede per eliminare le cellule morte; per le zone più ruvide, invece, ti consiglio di utilizzare gli strumenti del mestiere, come il roll levigante o la pietra pomice, entrambi perfetti per ottenere una pelle soffice e liscia al tatto! Ora risciacqua con acqua tiepida e preparati allo step successivo.
  • È tempo di idratazione. Coccola i piedi con una crema super nutriente – io ti consiglio il trattamento rigenerante di Collistar – da far assorbire con un massaggio energico e distensivo. Massaggia in particolare il dorso del piede e tra le dita, tirandole delicatamente verso di te. Passa poi alla pianta con movimenti circolari dal centro verso l’esterno… stimolerai la circolazione e di conseguenza ti sentirai subito meglio!
  • Infine, la pedicure vera e propria… focus sulle unghie! Se ancora ci sono tracce del vecchio smalto eliminalo con un solvente senza acetone (meglio evitare questo ingrediente poiché indebolisce le unghie… lo sapevi?). Ammorbidisci le pellicine con un olio specifico per cuticole – oppure, in alternativa, con dell’olio di oliva – e poi rimuovile con una pinzetta. Taglia ora le unghie (fai attenzione ad evitare gli angoli per scongiurare il problema delle unghie incarnite!) e perfezionane la forma con una lima ergonomica, più pratica e semplice da utilizzare.

 

Ora la parte più divertente… il colore! Prima di stenderlo però, ricorda sempre di mettere un base coat per evitare che lo smalto, a contatto con l’unghia, la indebolisca troppo – o peggio ancora! – la ingiallisca nel tempo. Lasciati ispirare dai colori della primavera (lo sai che quest’anno il must have è il rosa?) e poi, per un risultato che dura, sigilla lo smalto con una passata di top coat (in alternativa, puoi sempre utilizzare uno smalto trasparente come base e copertura).

 

Et voilà… è fatta! I tuoi piedi sono perfetti, impazienti di indossare sandali, open-toe, infradito… pronti per essere sfoggiati in ogni occasione!

 

Il sito www.lillapois.com usa cookies tecnici e di profilazione e permette l’installazione di cookies di terze parti.
Per ulteriori informazioni riguardanti l’uso di cookies, ed eventualmente negare il consenso a cookies specifici, cliccare nel bottone informativa

La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso o l’utilizzo dello “scroll” comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

OK INFORMATIVA