SHOP ONLINE

I SEGRETI DEL MAKE-UP ANTI-STANCHEZZA

12 06

Avere lo sguardo sempre fresco e luminoso è il desiderio di molte… ma la realtà di pochissime! Non solo ritmi frenetici e ore piccole ma anche abitudini sbagliate e diete esagerate possono farci apparire più stanche e spossate (specie in estate), con evidenti ripercussioni sul nostro aspetto: occhi gonfi, occhiaie, colorito spento quasi tendente al grigio… è necessario correre ai ripari!

Oltre a maschere e booster energizzanti che agiscono in pochi secondi donando una sorprendente carica di energia alla pelle del viso, è fondamentale ricorrere ad un make-up specifico anti-stanchezza. Vediamo come fare:

 

Innanzitutto, prima di applicare la base trucco, ti consiglio di lavare il volto con acqua fresca (non gelida!) per riattivare il micro-circolo, detergerla con un gel specifico (punta sugli ingredienti rinfrescanti, come mela verde, cetriolo o aloe vera) e infine passa un tonico da poter utilizzare anche sugli occhi (insisti su borse ed occhiaie ma… delicatamente!). E ora passiamo al make-up vero e proprio. Inizia con un correttore il cui tono farà da contraltare a quello delle tue occhiaie… il gioco di contrasti le farà sparire: se sono chiare punta sul beige, se invece sono bluastre opta per uno aranciato. Per la base viso, evita il fondotinta tradizionale e scegli invece una CC o BB Cream dalla texture più leggera, che permetta così alla pelle di respirare meglio in totale comfort.

 

Per contrastare il gonfiore delle palpebre, ti consiglio di utilizzare l’eye-liner (se sei alle prime armi con il pennellino rigido prova Wing Liner di di Pupa Milano: sarà un gioco da ragazzi essere… in linea!) e mascara solo sulle ciglia superiori, che donerà intensità e profondità allo sguardo, risultando così meno stanco. Evita ombretti chiari che enfatizzerebbero il gonfiore ma punta piuttosto su quelli scuri, senza esagerare: sì a tortora, marrone terra bruciata e prugna! Non dimenticare le sopracciglia… essenziali per conferire un’espressione meno stanca al viso (aiutati con la matita Total Temptation di Maybelline per un risultato super definito senza sforzo!).

 

Infine, quando la pelle è completamente down e spenta, la soluzione migliore è giocare con gli illuminanti. Sì a quelli rosa e bianchi, magari impreziositi da elementi riflettenti… noterai la differenza! Scalda un po’ il colorito con un blush pesca e termina con un gloss volumizzante sulle labbra… il make-up anti-stanchezza è terminato!

 

Insomma, bastano semplici mosse per apparire subito più fresche e riposate… anche nei giorni no!

Il sito www.lillapois.com utilizza cookies di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente manifestate nella sua navigazione in rete.
Il sito www.lillapois.com informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies.
Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies e per darle in ogni momento la possibilità di negare il consenso all’invio dei cookies, clicchi qui per accedere all’ INFORMATIVA ESTESA .

OK INFORMATIVA ESTESA