SHOP ONLINE

Profumo di mimosa

08 03

Festa della donna: auguri alle donne di tutto il mondo!

Oggi c’è nell’aria profumo di mimosa e il suo giallo acceso ci riempie di gioia ed energia! Sì, è la nostra festa: la festa della donna! La mimosa come simbolo di questa giornata è stato scelto solo nel 1946 dalle donne dell’U.D.I. (Unione Donne Italiane), che lo scelsero perché era un fiore di stagione ed economico.

La mimosa, però, non ha origine italiana, lo sapevate? È stata importata in Europa nel XIX secolo dall’Australia. I suoi rami cominciano a mettere le gemme a fine inverno e nei primi giorni di marzo sbocciano dei fiori gialli e col loro colore smorzano il grigiore dell’inverno, aprendo alla primavera in arrivo. Questo fiore porta con sé anche il significato di forza e femminilità, per dare grinta a tutte le donne!

In Italia la festa della donna fu celebrata per la prima volta il 13 marzo del 1922, ma solo negli anni Settanta divenne un appuntamento fisso. Sono tante le iniziative culturali proposte nelle città d’Italia: a Napoli c’è il consueto Marzo Donna con dibattiti e workshop, a Roma e Parma si susseguono mostre di pittura dedicate alla figura femminile nella storia.

In Africa e in Asia, l’8 marzo è un giorno in cui ci s’incontra per celebrare le conquiste sociali, senza festeggiamenti eccessivi.

In altri paesi invece si celebra eccome! In Perù gli uomini non sono ammessi ai festeggiamenti che coinvolgono sole donne! In Colombia si organizza la famosa pollada che è una vendita di patate, pollo e altri prodotti tipici i cui ricavati vanno ad organizzazioni no profit.

Jacqueline

Il sito www.lillapois.com utilizza cookies di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente manifestate nella sua navigazione in rete.
Il sito www.lillapois.com informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies.
Per maggiori informazioni sull’uso dei cookies e per darle in ogni momento la possibilità di negare il consenso all’invio dei cookies, clicchi qui per accedere all’ INFORMATIVA ESTESA .

OK INFORMATIVA ESTESA