IN CASA CON STILE

Pulizie di primavera! Rendi la tua casa ancora più pulita.

Mai come quest’anno le tanto temute ‘pulizie di primavera’ acquistano un senso totalmente diverso dal solito. Prendersi cura della propria casa è divenuto di questi tempi una vera e propria terapia, una medicina senza nessun costo o controindicazione… Quale momento migliore della quarantena per far risplendere le vostre abitazioni, ora luogo in cui tutto accade? Da quando è iniziata l’emergenza, complice il tempo in cui siamo costretti in casa e la necessità di sanificare e detergere i nostri ambienti, le pulizie sono diventate una valvola di sfogo che consente di muoversi, tranquillizzarsi e, perché no, far viaggiare la mente a quando questa primavera potremo davvero godercela. Come ogni missione che si rispetti, anche le pulizie di primavera richiedono un’attenta suddivisione di cosa fare e come farlo e d’altronde il tempo per stilare liste al momento non ci manca. Mi raccomando però: non barate, e includete nella vostra to-do-list anche le incombenze più odiose, rimandate nel corso dell’anno. Sarà proprio averle portate a termine che vi darà la soddisfazione maggiore e il potere curativo avrà quindi il suo massimo effetto!

  1. Per iniziare, affrontiamo subito il tema su cui tutti siamo al momento più ferrati e soprattutto quello che ci interessa di più: disinfettare la casa per scongiurare la presenza del virus. Questo è il motivo per cui ognuno di noi è alla ricerca di prodotti e notizie sul come pulire la propria casa per liberarla dai germi e renderla pulita e profumata. Ecco allora che vengono in aiuto i nostri amati disinfettanti: amuchina, ammoniaca, candeggina, dispositivi medico-chirurgici e chi più ne ha più ne metta per pulire ogni superficie. Senza esagerare certo ma mirando a pulire meglio del solito i diversi ambienti, materiali e arredi, meglio se con guanti, visti i prodotti! Attenzione a non miscelare quelli contenenti candeggina o ammoniaca con altri prodotti ma solo con l’acqua, per evitare la creazione di inalazioni pericolose per la salute.
  2. Dopo una corretta pulizia degli ambienti è il momento di andare a scovare gli angoli più fastidiosi e antipatici della casa. Frigo, forno e piastrelle della doccia, ad esempio, sono per molti i primi della lista: se non volete usare un naturale composto fatto da limone e bicarbonato di sodio, potete usare lo sgrassatore universale Chantecler per i primi e il detergente specifico doccia della Cif per la seconda nemica: vedrete che splendore!!
  3. Se non sapete come liberarvi di tante cianfrusaglie che non utilizzate da tempo, oppure non potete (per ovvi motivi) al momento andare in lavanderia per lavare piumini e piumoni del periodo invernale, allora adottate la regola delle scatole e delle borse: alcuni scatoloni vuoti o capienti borse saranno l’espediente più comodo per suddividere le cose che non volete più vedere nei vostri armadi o in giro per le vostre stanze. E in attesa di disfarvene? Sotto il letto o in cantina!
  4. Procedete sempre dall’alto verso il basso perché è sui ripiani alti e poco battuti che si nasconde lo sporco maggiore. Dopo averlo fatto, passate il panno umido Swiffer: con la sua formula 2 in 1 lava e assorbe la polvere caduta sul pavimento. Con un panno in microfibra pulite anche tutti i cassetti che avete riempito durante l’ultimo anno e che non avevate più toccato da mesi: solamente con uno spruzzo di Vetril antibatterico sul panno riuscirete a raccogliere velocemente la polvere più insidiosa che si è accumulata negli angoli.
  5. Per finire, l’ultimo consiglio è quello di non dimenticare di adottare comportamenti green sul fronte pulizie domestiche. In questo periodo infatti il rischio è che anche i più attenti all’ambiente e dichiarati difensori della causa di Greta siano ricaduti nelle grinfie dei prodotti chimici, visti come massimi risolutori dell’emergenza. Ma non temete, vi è possibilità di redenzione per tutti e aspettiamo trepidanti di superare la pandemia per non accantonare i vecchi buoni propositi. Nel frattempo vi consigliamo alcune app ormai super richieste per pianificare pulizie smart in base alla tipologia di appartamento e allo stile di vita di chi vi abita, come ad esempio “Clean my house” o “BirghtNest”: modalità innovative per assicurarvi una casa pulita e che non inquina l’ambiente. E ricordiamoci sempre che l’acqua e un buon sapone di marsiglia sono i primi naturali alleati nella nostra missione!

#casa  #disinfettare  #pulizia  

IN CASA CON STILE

 

Privacy – Informativa e richiesta di Consenso Clienti

Gentile Cliente

in osservanza di quanto previsto dalla vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, vale a dire il Regolamento UE n.2016/679 (anche detto “GDPR”), applicabile a partire dal 25 maggio 2018 e, per quanto applicabile, dalla normativa italiana complementare, nonché dai Provvedimenti emessi dall’Autorità Garante della privacy (da qui in poi, cumulativamente, “la Normativa privacy”) desideriamo informarla in merito al trattamento dei suoi dati personali.

La presente informativa è resa per i suoi dati personali raccolti nel corso dell’acquisto di prodotti sul nostro sito. https://www.lillapois.com/.

  1. Identità e dati di contatto del Titolare del trattamento e del DPO Titolare del trattamento è IDS, International Drugstore Italia S.r.L., con sede in Strada 8, Palazzo N, 20089 Rozzano (Milano) Italia, P.I. 08329200961 di seguito il “Titolare”. Il Titolare ed il suo DPO possono essere contattati al seguente indirizzo e-mail: [email protected]
  2. Dati di contatto del DPO Il Titolare ha designato un Responsabile della protezione dei dati (DPO) che lei può contattare per tutte le questioni relative al trattamento dei suoi dati personali e all’esercizio dei diritti derivanti dal GDPR. I dati di contatto del DPO sono i seguenti: [email protected]
  3. Finalità e base giuridica del trattamento

    I suoi dati potranno essere trattati per le seguenti finalità

    1. Contrattuali, di legge e amministrative interne.
      1. Per consentirle di concludere un contratto (nel caso specifico l’acquisto di prodotti on-line) e adempiere agli obblighi contrattuali e precontrattuali, quali ad esempio le attività finalizzate alla conclusione del contratto tra cui rientrano la valutazione economico-finanziaria, la richiesta di documentazione che attesti il possesso di determinati requisiti, o l’adempimento di sue specifiche richieste prima della conclusione del contratto; le attività necessarie per l’esecuzione delle prestazioni previste in contratto, inclusi gli adempimenti di natura finanziaria relativi ai rapporti con banche o altri intermediari finanziari per l’ordinaria gestione del contratto, il supporto e l’assistenza post-vendita, il recupero del credito e in generale la tutela dei rispettivi diritti. Nel caso lei sia iscritto al programma di fidelizzazione denominato “La tua card” i suoi dati saranno utilizzati anche per le finalità già descritte nella informativa fornita al momento della iscrizione a tale programma. quali, al realizzarsi di determinate condizioni quali ad esempio il volume di affari complessivo realizzato, le potrebbero essere attribuiti vantaggi di varia natura tra cui sconti per l’acquisto di prodotti, premi o bonus correlati, priorità, servizi accessori, facilitazioni di pagamento. Il trattamento dei dati personali per questa finalità trova la sua base giuridica nell’art 6.1.b (esecuzione del contratto) del GDPR e non richiede il suo consenso;
      2. Per adempiere agli obblighi previsti dalle leggi vigenti conseguenti alla conclusione del contratto, tra cui rientrano il rispetto della normativa antiriciclaggio, antimafia, nonché la tenuta della contabilità aziendale sia a fini civilistici che fiscali quali ad esempio le operazioni di contabilizzazione dei dati fiscali, gli atti e le procedure diretti alla predisposizione dei documenti di bilancio, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge. Il trattamento dei dati personali per questa finalità trova la sua base giuridica nell’art 6.1.c (obbligo di legge) del GDPR e non richiede il suo consenso.

      Il conferimento dei suoi dati per le finalità a e b di cui sopra è facoltativo, tuttavia il mancato conferimento comporta l’impossibilità di concludere il contratto o di fornirle i servizi da lei richiesti

    2. Attività di Marketing. Per consentire attività di Marketing quali ad esempio: invio di informazioni pubblicitarie e promozionali, rilascio di buoni sconto, compimento di ricerche di mercato, indagini dirette a valutare il grado di soddisfazione degli utenti (customer satisfaction), comunicazioni commerciali, Newsletter e pubblicazioni periodiche, mediante l’impiego della posta cartacea, del telefono, del suo indirizzo di posta elettronica o del fax. Il trattamento dei dati personali per questa finalità trova la sua base giuridica nell’art 6.1.a del GDPR e richiede il suo consenso. Il conferimento dei suoi dati per le finalità di cui al presente punto è facoltativo. Il mancato conferimento dei suoi dati per tali finalità e il suo mancato consenso non pregiudica la conclusione del contratto o l’erogazione dei servizi da lei richiesti ma comporta l’impossibilità di inviarle comunicazioni su nuove iniziative, offerte o migliorare il nostro livello di servizio nei suoi confronti.
    3. Profilazione. Per effettuare trattamenti automatizzati volti ad analizzare taluni aspetti personali quali ad esempio le sue preferenze, le sue abitudini di consumo, i suoi acquisti, il comportamento anche al fine di poterle inviare materiale informativo e formulare offerte personalizzate selezionate sui suoi interessi. Il trattamento dei dati personali per questa finalità trova la sua base giuridica nell’art 6.1.a del Regolamento Europeo e richiede il suo consenso. Il conferimento dei suoi dati per le finalità di cui al presente punto è facoltativo. Il mancato conferimento dei suoi dati per tali finalità e il suo mancato consenso non pregiudica la conclusione del contratto o l’erogazione dei servizi da lei richiesti ma comporta l’impossibilità di inviarle comunicazioni o informazioni personalizzate, adatte ai suoi interessi ma eventualmente solo generiche e di massa.
  4. Dati di natura particolare I suoi dati personali appartenenti a categorie particolari di cui all’art 9 del GDPR (quali ad esempio dati relativi alla salute, alle opinioni politiche alle convinzioni religiose, i dati biometrici etc.), saranno trattati esclusivamente previo suo consenso esplicito e in conformità alla vigente Autorizzazione rilasciata dal Garante della protezione dei dati. Non saranno oggetto di trattamento per finalità di marketing o profilazione di cui ai precedenti punti c) 2 e c) 3
  5. Modalità del trattamento e periodo di conservazione dei dati I dati personali saranno trattati sia con strumenti elettronici sia senza l’ausilio di strumenti elettronici. Specifiche misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. I dati saranno conservati per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. È fatto salvo in ogni caso l’ulteriore tempo di conservazione previsto da norme di legge. In particolare, per quanto riguarda l’attività di Marketing di cui al punto c.2, il periodo previsto è di 24 mesi. Per quanto riguarda invece l’attività di profilazione di cui al punto c.3, il periodo previsto è di 12 mesi.
  6. Destinatari dei dati personali. Soggetti che possono venirne a conoscenza

    Allo scopo di consentire la realizzazione delle le finalità più sopra indicate, i dati potranno essere resi conoscibili ai seguenti soggetti:

    1. ai nostri dipendenti e collaboratori del settore commerciale, marketing, amministrativo e tecnico che agiscono sotto la nostra autorità e che risultano autorizzati a trattarli in qualità di Incaricati del trattamento;
    2. alle Società facenti parte del nostro Gruppo aziendale (le società controllanti, controllate o collegate ai sensi dell'articolo 2359 del codice civile ovvero le società sottoposte a comune controllo, nonché i soggetti aderenti a consorzi, reti di imprese e raggruppamenti e associazioni temporanei di imprese. Dato il nostro carattere internazionale, tali società potranno essere ubicate anche all’estero, comunque nell’ambito della Unione Europea) che risultano autorizzate a trattarli per le finalità amministrative interne;
    3. a soggetti terzi la cui attività è necessaria per l’esecuzione dei contratti di cui Lei è parte o per adempiere a richieste prima della conclusione del contratto (es: Trasportatori, Fornitori e Subfornitori sia nazionali che esteri, Società ed istituti del settore bancario, creditizio e assicurativo, Società di factoring, Intermediari finanziari, Società che forniscono informazioni commerciali, Società di recapito della corrispondenza);
    4. a soggetti terzi a cui la nostra azienda eventualmente esternalizza talune attività e che di conseguenza erogano alla scrivente determinati servizi strumentali, comunque correlati ai trattamenti e alle finalità sopra descritte, quali ad esempio servizi amministrativi, contabili, fiscali, di revisione, di gestione del sistema informativo, di riscossione del credito, di archiviazione di massa, servizi di supporto al cliente. Tali soggetti terzi effettuano trattamenti per conto della nostra azienda e risultano autorizzati a trattarli in qualità di Responsabili del trattamento secondo quanto previsto dall’art 28 del GDPR.
    5. alle Pubbliche Amministrazioni, alle autorità di sicurezza, ispettive e, più in generale, ai soggetti ai quali la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da specifiche disposizioni di legge o da un provvedimento emesso da una autorità a ciò legittimata dalla legge.
    6. I Suoi dati non saranno diffusi, vale a dire che non saranno resi conoscibili a soggetti indeterminati.

     

  7. Diritti che le sono riconosciuti

    Il GDPR le riconosce i seguenti diritti in relazione ai suoi dati personali che potrà esercitare nei limiti e in conformità a quanto previsto dalla normativa:

    1. Diritto di accesso ai suoi dati personali (art. 15);
    2. Diritto di rettifica (art. 16);
    3. Diritto di cancellazione (diritto all’oblio) (art. 17);
    4. Diritto di limitazione di trattamento (art. 18);
    5. Diritto alla portabilità dei dati (art. 20);
    6. Diritto di opposizione (art. 21);
    7. Diritto di opporsi a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato (art. 22);
    8. Il diritto di revocare, in qualsiasi momento, il consenso rilasciato, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca; potrà ottenere ciò inviando una richiesta scritta indirizzata al Titolare del trattamento all’indirizzo postale o tramite e-mail, come indicato nel precedente punto A
    9. il diritto di contattare il Responsabile della protezione dei dati (DPO) per tutte le questioni relative al trattamento dei suoi dati personali e all’esercizio dei diritti derivanti dal Regolamento Europeo. Il DPO può essere contattato come indicato nel precedente punto B;
    10. il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante della protezione dei dati qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore (www.garanteprivacy.it).

    In funzione di quanto indicato sopra, le saremmo grati se vorrà esprimere la sua volontà per autorizzare o negare i trattamenti che permettono di realizzare le finalità che richiedono il consenso, barrando l’apposita casella predisposta nella dichiarazione riportata in calce che le preghiamo di ritornarci compilata e sottoscritta.

 

×

Condividi con

Copyright © 2015 - IDS INTERNATIONAL DRUGSTORE ITALIA S.R.L. società Unipersonale
Sede legale: Via Maseralino, 23 35020 Pernumia (PD)
C.F. e P.IVA 08329200961