SHOP ONLINE

VINTAGE DAYS!

15 01

“Sunday, Monday, Happy Days…”: chi non riconosce l’orecchiabile motivetto della sigla si questa intramontabile serie tv? Proprio il 15 gennaio di 45 anni fa – nel lontano 1974 – andava in onda la prima puntata di Happy Days! Ricordate il mitico Fonzie – con la giacca in pelle e il ciuffo alla Elvis – Joanie “Sottiletta” Cunningham, con i suoi riccioli bruni cotonati e il look da pin up? Sono solo alcuni dei personaggi che hanno segnato un’epoca e che, ancora oggi, continuano ad ispirarci con i loro look anni ’50.

Se anche voi volete calarvi nel decennio della famiglia Cunningham – quello del sogno americano, del boom economico e del Rock‘n’Roll – o se semplicemente volete scegliere una mise diversa per una serata alla Mad Men o alla Dita Von Teese nei panni di una seducente pin up, ecco i consigli che fanno voi; pronti ad avere un look perfetto anni ’50?

 

Look Bon Ton e Pin Up per Lei: Se hai i capelli lunghi vanno benissimo code alte e arricciate sulla parte finale (la lacca sarà indispensabile!). Se, al contrario, li hai corti, il taglio alla Rockabilly – corto dietro e sui lati ma più lungo davanti – è ciò che ci vuole per giocare con ciuffi voluminosi, da fissare con un cera lucidante (senza appesantire, ovvio!) che faccia splendere la tua acconciatura come un diamante! Il make-up è deciso e punta tutto su occhi: enfatizzali con l’eyeliner e con un mascara extra-volume! Le labbra saranno protagoniste con un rosso ciliegia… da mordere! Se preferisci lo stile bon ton, must-have sarà la gonna a ruota a vita alta con una cintura colorata da abbinare; completa il look con un foulard al collo multicolor (non dimenticare il nodino!) e un paio di ballerine. Se invece vuoi osare con un look da vera pin-up, sappi che ti serviranno un paio di jeans a vita altissima e una camicia (a quadrettini o navy) da annodare in vita.

 

Look alla Fonzie per Lui: I capelli per Lui possono essere o molto corti – quasi a zero dietro e sui lati, ma lasciati più lunghi sopra per gestire ciuffi importanti domati solo dalla forza del gel (ideale quello oil non oil di Prokrin) – oppure più lunghi, con la riga laterale o la frangia corta pettinatissima, alla Ricky Cunningham. L’imperativo qui è radersi (quindi chiudete nel comodino lo spirito sauvage!) e, di conseguenza, mostrare una pelle del viso impeccabile, senza imperfezioni. Il segreto è avere pazienza, radersi con calma e (importantissimo) tenere in considerazione il tipo di pelle che sia ha per scegliere i prodotti giusti, dal rasoio alla lozione tonificante dopobarba! Per ricreare lo stile di Fonzie, armatevi di un paio di jeans skinny, una t-shirt bianca e un immancabile giubbotto in pelle con il bavero rialzato… un colpo assestato al Juke-box e fai partire la musica!

 

Ora siete pronti a diventare i protagonisti delle piste a suon di Rock‘n’Roll e Rockabilly!

Il sito www.lillapois.com usa cookies tecnici e di profilazione e permette l’installazione di cookies di terze parti.
Per ulteriori informazioni riguardanti l’uso di cookies, ed eventualmente negare il consenso a cookies specifici, cliccare nel bottone informativa

La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso o l’utilizzo dello “scroll” comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

OK INFORMATIVA